Adesione iniziativa SI TAV

La nostra Associazione di Categoria UNSICOOP PIEMONTE (Associazione Datoriale a livello Nazionale di Cooperative ed Imprese di UNSIC) partecipa alle iniziative in favore di attività che propongano un graduale ed ecosostenibile sviluppo di progetti per una crescita economica imprenditoriale e di occupazione della Città di Torino, del Piemonte e dell’Italia.
È fin troppo evidente che una delle ultime occasioni, per la Città e la Regione, di crescita sia l’attivazione del progetto della TAV senza se e senza ma. Non occorre aspettare l’esame dei costi/benefici è troppo tardi visto che il progetto è “datato” parliamo e scriviamo del corridoio 5 dagli anni 80.
Occorre contestualizzare il progetto e capire che Torino può ancora essere un punto d’incontro per i corridoi da Sud a Nord (passaggio del trasporto marittimo dal Canale di Suez ed approdo nei porti italiani – Gioia Tauro – Genova- Venezia) e da Ovest a Est dal Portogallo alla Russia e forse alla Cina.
Quindi per il governo attuale è determinante avere una visione strategica delle infrastrutture per tutta l’Italia – Occasione di crescita, utilizzando il necessario ed il dovuto sviluppo del sud – strada-ferrovia-aeroporti – porti (ho notizia di progetti molto validi preparati dal Politecnico di Milano).Concordiamo con una grande iniziativa che con il dialogo e le buone ragioni faccia determinare con tutti i controlli le verifiche e gli strumenti necessari per evitare le infiltrazioni malavitose nei lavori, l’inizio dei lavori nella TAV.
La città è piegata su se stessa, concordiamo su altre visioni dello stato delle cose:
L’edilizia ormai da più di otto anni è azzerata, i trasporti sono in difficoltà, la linea metro non è ancora arrivata in Piazza Bengasi... le periferie sono al degrado… il fiume e le sponde sempre peggio e non si riesce nemmeno a rinnovare una carta d’identità o rinnovare l’abbonamento GTT… mentre gli interventi di ricostruzione sono solo annunciati.
Pensiamo che questi accenni siano sufficienti…….
Tutti insieme, Associazioni Datoriali, Sindacati, Imprenditori, Professionisti, Cittadini proviamo a credere in un futuro che può migliorare e dare una speranza a tutti.
Cordiali saluti.
                          UNSICOOP Piemonte
                            Il Presidente
                           Rosario Cutri